“A remi contro la droga” – 5^ REGATA DEI GOZZI

Sabato 23 giugno lo specchio di mare che va dai Bagni Gallinara alla Piscina Comunale di Albenga si è animato grazie alla 5a Regata di voga con i gozzi Sciallino 3.80, iniziativa organizzata dalla Lega Navale Italiana di Albenga, in collaborazione con il Circolo Nautico di Alassio.

I sette equipaggi, formati ciascuno da due rematori, hanno gareggiato per circa 20 minuti sotto il sole incandescente, coprendo una distanza di 1 miglio marino. Ma nonostante il caldo, i partecipanti hanno dimostrato la loro tenacia e determinazione e al termine dell’estenuante gara sono stati premiati presso i Bagni Gallinara dal Presidente della LNI di Albenga Basilio Calace, dal vicesindaco di Albenga Mauro Vannucci e dall’amico Stefano Mentil di Radio Onda Ligure.

Vogatori

Ecco la classifica: 1° posto Ferrari Mirko e Giannini Fabio (LNI  Albenga); 2° posto Sciutto Alex e Ranieri Edoardo (LNI Albenga); 3° posto Pogliano Martino e Riolfo Gabriele (CN Alassio);  4° posto Bianchi Marco e Schivo Emanuele (CN Alassio); 5° posto Comparin Elena e Pollero Carlotta (LNI Albenga); 6° posto Bergamino Andrea e Schivo Damiano (CN Alassio); 7° posto Vosilla Luca e Felandro Matteo (LNI Albenga).
Meritano menzione le uniche due donne partecipanti alla regata, soddisfatte del quinto posto e della propria prestazione, omaggiate dai Bagni Derna con una targa dedicata all’equipaggio femminile “più agguerrito del golfo”. Proprio alle ragazze è spettato il varo del nuovissimo gozzo 3.80 dei cantieri navali Sciallino, fatto fare appositamente dalla LNI di Albenga per il neo-gruppo di vogatori, sintomo della volontà di dare spazio ai giovani e alle loro potenzialità. Un ringraziamento particolare ai soci della LNI, senza i quali non sarebbe possibile la messa in atto di tali iniziative, e ad Andrea Germinario per la preziosa collaborazione.

Prossimo appuntamento il 14 luglio ad Albenga, giornata intensa sia per via della festa della LNI, in occasione della quale si terranno il Trofeo Barone (gara di pesca) e la 6a edizione di “A remi contro la droga”, sia per via dello “Sportivo dell’anno del Comprensorio Ingauno” durante il quale la LNI di Albenga verrà premiata con il riconoscimento “sport cultura e solidarietà”.